olio

All’autore di Striscia la Notizia, Antonio Ricci, il premio Personaggio dell’Olio dell’anno

L’autore televisivo che nel corso del 2017 si è distinto per il suo impegno, insieme allo staff di Striscia la Notizia, nella salvaguardia contro le contraffazioni alimentari e dell’olio extra vergine d’oliva in modo efficace e divulgativo 

Il rigoroso processo di selezione del premio Il Magnifico 2018 – European Extra Quality Olive Oil Award, si è concluso e in attesa della proclamazione del vincitore 2018 si rendono noti i nomi dei 12 finalisti per il premio “Il Magnifico” e le nomination per i premi speciali.

“Dal 2018 il Magnifico rivoluziona il concetto dei premi – spiega il presidente Matia Barciulli – Tutti avranno tre nomination. Inoltre ci sono novità tra i premi che assegneremo, tre in particolare a cui tengo molto: “Full value” (piccola quantità di altissima qualità), una sorta di premio della critica; il Packaging, che dimostra come l’olio abbia vinto la sua battaglia, avendo maggiore libertà rispetto alla tradizionalità del vino; poi “Kids choice”con un panel test formato dai bambini delle scuole di San Casciano e Barberino”.

Poi ci sono i quattro premi principali: partendo ovviamente daIl Magnifico 2018 “che – spiega Barciulli – è l’olio più capace di aggredire il mercato, che unisce qualità, quantità di produzione, della distribuzione, di etichettatura”. Il“Massimo Pasquini Award” – Premio personaggio dell’olio 2018 sarà consegnato ad Antonio Ricci, l’autore televisivo che nel corso del 2017 si è distinto per il suo impegno, insieme allo staff di Striscia la Notizia, nella salvaguardia contro le contraffazioni alimentari e dell’olio extra vergine d’oliva in modo efficace e divulgativo.

Al capostipite della famiglia Franci, Fernando, sarà consegnato il“Marco Mugelli Award” – Premio alla Carriera 2018 per la sua lungimiranza, la sua capacità di fare rete e il suo essere precursore dell’olivicoltura moderna.

Alla ricercatrice scientifico-disciplinare di Scienze e tecnologie alimentari presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Bari, Maria Lisa Clodoveo, andrà invece il premio “Menvra Award” – Premio donna dell’olio 2018 per il suo costante impegno nella ricerca sulle tecniche di olivicoltura