Elezioni europee, ecco tutti gli eletti “agricoli”

Paolo De Castro, Herbert Dorfman, Marco Zullo, Mara Bizzotto, Angelo Ciocca, Ignazio Corrao, Rosa D’Amato e Sergio Berlato. Sono i sette eurodeputati italiani che in un modo o nell’altro hanno a che fare con l’agricoltura eletti o confermati con il voto del 26 maggio.

Ora c’è grande attesa per conoscere il nome di chi prenderà il posto di Phil Hogan nel ruolo di Commissario europeo all’Agricoltura.

Paolo De Castro sarà parlamentare europeo anche per i prossimi cinque anni. L’ex ministro dell’Agricoltura dei governi D’Alema e Prodi ed ex presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo è stato eletto per la terza volta a rappresentare l’Italia a Bruxelles grazie alle 52.087 preferenze raccolte nella lista del Partito Democratico nella circoscrizione Nordorientale.

Oltre a De Castro, molte le conferme tra i 13 europarlamentari italiani della Commissione Agricoltura uscente.

Nella circoscrizione Nordorientale rieletto nelle fila della Südtiroler Volkspartei (di cui era capolista), il relatore della bozza di riforma della Pac Herbert Dorfmann (100.057 preferenze). Dorfmann, laurea in scienze agrarie all’Università Cattolica di Piacenza e membro della Commissione Agricoltura nella legislatura uscente, rappresenterà l’Italia per la terza volta a Bruxelles dai banchi del Ppe.

Mara Bizzotto (Lega), è stata rieletta nella circoscrizione Nordorientale con 94.720 preferenze, seconda dietro al leader del carroccio Matteo Salvini. Veneta di Bassano del Grappa, Bizzotto è alla terza esperienza a Bruxelles.

Rieletti anche i pentastellati Marco Zullo (che al Nordest ha ottenuto 15.960 voti, primo nella lista del Movimento), Ignazio Corrao che nella circoscrizione Isole ha portato a casa 115.377 preferenze e Rosa D’Amato (38.495 voti nell’Italia meridionale).

Boom di consensi anche per un altro membro della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo: Angelo Ciocca (Lega) che nella circoscrizione Nordoccidentale ha raccolto 89.686 voti: il più votato in Italia tra i candidati leghisti dietro solo a Salvini.

Dopo essere stato eletto europarlamentare e membro della Commissione Agricoltura dal 2004 al 2009, ritorna tra i banchi di Bruxelles Sergio Berlato eletto nella lista di Fratelli d’Italia nella circoscrizione Nordorientale grazie a 19.448 voti.

 

Fonte: www.terraevita.edagricole.it