Gilet Arancioni: Stefàno (PD), “Agricoltura pugliese vittima di disattenzioni a livello regionale e nazionale. Ora è necessario recuperare in fretta”

“Il grido che si alza oggi dalla piazza di Bari, con toni forti ma con forme oltremodo civili, è solo l’ultima espressione del dolore che attraversa la Puglia ormai da qualche anno”. Lo dice il senatore Dario Stefàno a margine del suo intervento in piazza a sostegno del popolo dei gilet arancioni.

“Non si tratta solo di aver subito passivamente l’emergenza Xylella, che pure da sola basterebbe a giustificare una mobilitazione di tali dimensioni, ma anche di tante altre questioni importanti, scarsamente governate: dalla programmazione delle risorse comunitarie, alla ripartizione degli aiuti accoppiati tra filiere, alla gestione delle declaratorie sulla calamita. Occorre recuperare con urgenza tutta una serie di disattenzioni di governo regionale e nazionale”.
“L’agricoltura – conclude Stefàno- è un comparto vitale per la economia regionale che rivendica la necessità di un’azione di rilancio organica ma immediata”.