puglia

Sviluppo rurale, dopo l’altolà del TAR agricoltori in pressing sulla Regione Puglia

Mentre la Puglia dei fondi europei viaggia oltre il miliardo di spesa, il PSR 2014-2020 rischia di rimanere al palo. Come da noi pubblicato, il TAR Puglia ha accolto la sospensiva di alcune aziende agricole ricorrenti contro la graduatoria del bando 4.1A e la conseguente posizione raggiunta nella stessa.

L’assessore Di Gioia ha accolto con favore la sentenza, il cui merito sarà conosciuto il 4 dicembre prossimo ma tra le organizzazioni agricole i timori di altri ritardi si fanno sentire.

Da qui il pressing ad andare spediti per superare i riutardi burocratici già accumulati e gli errori commessi in corso d’opera.

….

Fonte: www.lagazzettadelmezzogiorno.it