Articoli

Bollettino A.P.OL. N° 5 Monitoraggio Tignola – Prays oleae

Stadio fenologico: indurimento del nocciolo. Il grado d’infestazione della tignola dell’olivo rilevato dal nostro monitoraggio di questa settimana risulta sostanzialmente in linea con quello della settimana precedente.

Continua a leggere

A.P.OL. Lecce: 3° monitoraggio di Prays oleae

Fase di accrescimento delle drupe: il monitoraggio settimanale sul grado di infestazione della tignola dell’olivo rileva una situazione pressochè stazionaria rispetto alla settimana precedente; infatti, sebbene il numero di catture di adulti presenti sulle trappole cromotropiche attivate con feromone risulta di entità rilevante (4,25% nella Pianura sud del Salento), tuttavia l’attività ovideponente dell’insetto rimane ancora al di sotto della soglia d’intervento (10 % delle olive attaccate).

In considerazione dei dati riscontrati, si consiglia massima attenzione sull’evoluzione dell’infestazione al fine di effettuare un eventuale trattamento fitosanitario.

Così come segnalato nel precedente bollettino si rileva la presenza diffusa di occhio di pavone, cercosporiosi e lebbra, si riscontrano numerosi casi di oliveti attaccati da rinchite dell’olivo.

A.P.OL. Lecce: Bollettino fitopatologico n.1

.P.OL. Soc. Coop. Agr. ha ripreso l’attività di assistenza tecnica alle aziende olivicole associate del territorio provinciale e regionale su cui opera sulla base della II annualità del progetto triennale – Regg. UE 611-615/2014 e s.m.i..

Continua a leggere

Benedetto Accogli: ‘Dovere di tutti ricostruire l’agricoltura’

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta scritta da Benedetto Accogli, presidente di A.P.OL. Lecce e Cia Salento Continua a leggere

La consociata A.P.OL. Lecce pubblica l’11° bollettino fitopatologico relativo alla mosca olearia

L’A.P.OL. Lecce ha pubblicato l’11° bollettino fitopatologico, riferito alla settimana 18-24 settembre 2018.

Continua a leggere

A.P.OL. comunica

L’A.P.OL. Lecce, in  merito al Bando del PSR 2014-2020 Regione Puglia Sottomisura 5.2 “Sostegno a investimenti per il ripristino dei terreni agricoli e del potenziale produttivo danneggiati da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici”, informa i produttori che il proprio ufficio tecnico è a disposizione per ogni informazione ed eventuale presentazione dell’elaborato progettuale necessario al finanziamento.

Contattare i seguenti numeri telefonici:

Enzo Tarantino – 346 3133348

Telefono: 0832 314287

Mail: info@apol.it