Articoli

Xylella, la Regione libera 30 milioni per i reimpianti di ulivi nel Salento

Da oggi il dopo-xylella non sarà soltanto una strada tortuosa tutta in salita. Qualcosa si muove, arrivano ulteriori fondi per ricostruire una nuova olivicoltura dopo che la batteriosi ha trasformato uliveti verdeggianti in grigi cimiteri. Continua a leggere