xylella

Via libera Ue al reimpianto di ulivi contro la xylella, Sicolo plaude all’impegno del Ministro Martina e della diplomazia italiana

“La decisione dell’Unione Europea, arrivata grazie al grande impegno del Ministro Martina e della diplomazia italiana, rappresenta un’iniezione di fiducia per la produzione olivicola italiana, pugliese e salentina in particolare, per guardare con fiducia e ottimismo al futuro. La battaglia contro la xylella si può e si deve vincere insieme”.

Con queste parole il Presidente del Consorzio Nazionale degli Olivicoltori, prima voce del mondo della produzione italiana, Gennaro Sicolo, ha commentato il via libera del comitato fitosanitario permanente di Bruxelles al tanto atteso reimpianto di varietà d’ulivo resistenti alla xylella e alla possibilità, nella fascia di eradicazione, di non abbattere gli alberi secolari sani nel raggio di 100 metri attorno alle piante malate.