xylella

BAT – Xylella fastidiosa: al via attività di monitoraggio del territorio

L’ARIF, Agenzia Regionale attività Irrigue Forestali, su mandato della Giunta regionale e a seguito di stipula di apposita convenzione, ha in corso di esecuzione il monitoraggio del territorio pugliese secondo gli indirizzi stabiliti dalla Sezione Osservatorio Fitosanitario per verificare la presenza o meno della xylella fastidiosa.

Il monitoraggio interessa le cosiddette zone indenne, cuscinetto e di contenimento, e si svolgerà per alcune settimane e riguarderà (parzialmente o interamente) il territorio dei Comuni delle province di Foggia, Barletta-Andria-Trani, Bari, Brindisi e Taranto.

Le relative operazioni da parte del personale tecnico incaricato da questa Agenzia, hanno avuto inizio a partire dal 13 marzo 2018. L’intera operazione, in ogni sua fase, non comporta alcun elemento invasivo o distruttivo, se non l’ingresso nei fondi agricoli da parte degli agenti e il prelievo, eventuale, di piccolissime parti di pianta.

L’esecuzione di una ricognizione sistematica della presenza della xylella fastidiosa rappresenta, uno strumento insostituibile di conoscenza e di tutela del patrimonio ambientale, agricolo e storico-culturale per l’intera collettività locale e regionale.

Fonte: www.batmagazine.it