Dazi USA, l’olio extravergine d’oliva italiano è salvo

Il 18 ottobre gli USA comunicheranno i dati definitivi ed i codici precisi ma, da una prima lettura, l’olio extravergine d’oliva italiano è esente dalla scure dei dazi statunitensi.

Si parla di olio extravergine d’oliva di provenienza spagnola, francese e greca, dove per provenienza si intende l’ultimo processo di lavorazione.