Diventare assaggiatori d’oli vergini di oliva grazie ad Onaoo

A ottobre a Imperia il corso tecnico per aspiranti assaggiatori, con docenti di livello internazionale come Lanfranco Conte, Riccardo Gucci e Francesco Visioli. Cinque giorni per imparare la tecnica d’assaggio e salire il primo grandino per diventare panelisti

Torna in autunno il corso tecnico di Onaoo per diventare assaggiatori di olio d’oliva.

Dal lunedì al venerdì, cinque intensi giorni (1-5 ottobre 2018), a Imperia per imparare le basi del mondo olivicolo-oleario e soprattutto imparare il metodo e quindi effettuare la prova selettiva di idoneità fisiologica, primo step per diventare assaggiatori e potersi iscrivere al relativo albo.

Il corso è infatti tenuto ai sensi dell’All.to XII Reg. Ce N. 2568/91 e successive modifiche e integrazioni – Decreto Ministeriale 18 giugno 2014.

Si alterneranno nei tre giorni docenti di livello internazionale:

– Conte Lanfranco: Università degli Studi di Udine – Dipartimento di Scienza degli Alimenti
– Gucci Riccardo: Università di Pisa – Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali
– Macchiavello Franco: già Direttore ICQRF Nord Ovest
– Pasetto Carlotta: Sociologa e Assaggiatore ONAOO
– Scoccia Marcello: Vice Presidente Tecnico e Capo Panel di ONAOO
– Tripodi Beniamino: Responsabile Commerciale Centro Nord del Gruppo Pieralisi
– Giorgio Lazzaretti: Direttore Consorzio di Tutela Olio DOP Riviera Ligure
– Visioli Francesco: Università di Padova – Dipartimento di Medicina Molecolare

Fonte: www.teatronaturale.it