Glifosato: negli USA ottomila procedimenti giudiziari contro Monsanto

Negli Stati Uniti sono stati avviati circa ottomila procedimenti giudiziari riguardanti il glifosato, contenuto nel pesticida Roundup prodotto dall’azienda Monsanto, fa sapere il quotidiano francese “Le Monde”.

La società – ricorda “Le Monde” – è stata condannata a risarcire 289 milioni di dollari ad un giardiniere malato di cancro per non averlo informato della pericolosità dell’erbicida.

Per la Bayer, società che ha acquisito la Monsanto, però “nulla è cambiato” e l’ad Werner Baumann – conclude “Le Monde” – si dice “molto ottimista per il futuro dell’attività” e determinato a “difendere energicamente” il prodotto, sperando che la decisione sia annullata in appello.

 

Fonte: www.agrapress.it