Non scienza ma fantascienza: ad Ostuni la presentazione di un metodo innovativo per combattere la Xylella

Un metodo innovativo per combattere la Xylella, il batterio responsabile di gravi danni agli ulivi di Puglia, è stato presentato ieri 25 settembre alle 17 nella Biblioteca Comunale di Ostuni.

Si tratta del metodo “Battistini-Graziani”, volto a prevenire biologicamente l’attacco del batterio tramite i tannini (sostanze naturali presenti, ad esempio, nel castagno, che hanno proprietà antiossidanti, antibatteriche e permettono la conservazione del legno) ed altri composti definiti polifenoli.

Cinzia Battistini, imprenditrice e promotrice del metodo, lancia un messaggio ad agronomi ed agricoltori per trovare le competenze necessarie per pulire, igienizzare e curare i propri campi di olive, mandorli e frutta.

“In questo momento epocale- spiega-nulla deve essere lasciato intentato e occorre convocare la comunità agricola al risveglio con urgente utilizzo condiviso di macchinari e mano d’opera.In un’ottica di cambiamento- prosegue la Battistini-la terra va valutata come bene comune e quindi bisogna applicarsi e studiare strategie perché questo bene possa dare buoni frutti. A questo si collega la possibilità di utilizzare finanziamenti per agricoltura biologica che prevedano programmi anche sperimentali. Il nuovo impegno di studi e tentativi- conclude la Battistini-sarà utilizzabile e utile per la etichettatura con la filiera del prodotto bio proposto in vendita …. ”

Il dr. Rodolfo Graziani veterinario, con una passione per gli studi di botanica, presenterà esperienze e risultati positivi (certificati dall Istituto Zooprofilattico di Lombardia ed Emilia Romagna sede di Forlì) nella cura con uso di tannini e polifenoli, di allevamenti intensivi che hanno portato alla vittoria su batteri gram-negativi senza l’uso di antibiotici sintetici. Saranno evidenziate le caratteristiche del metodo e delle numerose richieste formali e informali fatte alle Istituzioni pugliesi.

Walter Sonaglioni, produttore delle miscele per la prevenzione, presenterà il suo modo di operare nel Nord Italia.

….

Fonte: www.ostuninotizie.it