Olivicoltura: California Olive Ranch pianterà 890 ettari entro fine anno

L'”Olive Oil Times” informa che la società California Olive Ranch ha annunciato che intende piantare 2.200 acri, pari a circa 890 ettari, di uliveti entro la fine dell’anno nelle contee di Butte, Fresno, Kings, Merced e Yolo.

L’ad Gregg Kelley – prosegue l'”Olive Oil Times” – ha detto che i nuovi alberi “produrranno abbastanza olio per soddisfare la domanda annua dei nostri cinque maggiori consumatori”.

Soddisfazione per la notizia è stata espressa anche dal direttore esecutivo del Consiglio della California per l’olio di oliva Patricia Darragh, che ha sottolineato che “la domanda in California di olio extra vergine di oliva non è mai stata cosi’ alta”, conclude l'”Olive Oil Times”.

 

Fonte: www.agrapress.it