Articoli

Nutriscore, Bellanova cerca alleati

L’Italia resta contraria al Nutriscore e ad un approccio semplicistico di etichettatura nutrizionale. È un tema fondamentale e complesso e per questo bisogna approfondire la questione in vista di una possibile proposta legislativa della Commissione europea“. Continua a leggere

Xylella fastidiosa, tre progetti superano il primo esame ministeriale

Superano la prima fase prevista dal bando per il finanziamento dei contratti di distretto della Xylella i 3 progetti presentati. Continua a leggere

Xylella, 30 milioni di euro per sostegno a investimenti e ripristino potenziale produttivo

Vogliamo rafforzare ancora di più gli interventi a tutela dei nostri olivicoltori nella battaglia contro la Xylella, con strumenti di applicazione rapida e dando risposte concrete. Vanno in questa direzione le decisioni assunte oggi al Ministero e che siamo convinti saranno confermate in sede di Cabina di regia del Cipe. Semplifichiamo le procedure e concentriamo le risorse per il sostegno degli investimenti e per il ripristino del potenziale produttivo, aumentando i plafond delle misure già previste dal Psr della Puglia. Allo stesso tempo lavoriamo per velocizzare l’intera attuazione del piano da 300 milioni di euro per il rilancio. Quello che ho chiesto agli Uffici è di semplificare e tagliare i tempi di attesa“.

Così la Ministra delle politiche agricole Teresa Bellanova commenta gli esiti della riunione odierna del Comitato di sorveglianza sull’attuazione del Piano operativo agricoltura. Nell’incontro è stata approvata la rimodulazione delle risorse assegnate al sotto piano 5 – piano di emergenza per il contenimento di Xylella fastidiosa in Puglia – pari a euro 30 milioni di euro, a valere sul Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020.

I 30 milioni di euro saranno utilizzati per aumentare il plafond previsto per le misure del PSR della Regione Puglia. In particolare, 27 milioni di euro andranno a favore della sottomisura 4.1.C “Sostegno per gli investimenti per la redditività, la competitività e la sostenibilità delle aziende olivicole della zona infetta relativamente alla Xylella fastidiosa” ed i restanti 3 milioni di euro saranno destinati alla sottomisura 5.2 “Sostegno ripristino terreni e potenziale produttivo danneggiato da calamità naturali”.

La rimodulazione approvata dovrà essere sottoposta alle valutazioni della Cabina di Regia presso la Presidenza del Consiglio.

 

Fonte: www.politicheagricole.it

Caporalato, vasta operazione tra Basilicata e Calabria

«Un’operazione fortemente significativa che conferma, se mai ce ne fosse bisogno, la giustezza della legge 199 contro il caporalato approvata nel 2016 e l’urgenza della norma su regolarizzazione ed emersione del lavoro italiano e straniero approvata con il Dl Rilancio». Continua a leggere

Commissione europea, accettata la proroga delle domande PAC

Via libera dalla Commissione europea alla proroga di un mese, dal 15 maggio al 15 giugno 2020, della scadenza per la presentazione delle domande relative ai contributi previsti dalla politica agricola comune (PAC) per questa campagna. Si tratta di una notizia fortemente attesa dal mondo agricolo, le cui attività sono notevolmente rallentate dai blocchi alla movimentazione imposti a seguito dell’emergenza Covid-19. Continua a leggere

mipaaf

Xylella, via libera al piano di aiuti

Sul decreto interministeriale n.2484 del 6 marzo 2020 “Piano straordinario per la rigenerazione olivicola della Puglia“, che destina 300 milioni di euro in due anni agli agricoltori salentini colpiti da Xylella, c’è finalmente la firma. Continua a leggere

PSR Puglia, OK alla proroga dall’UE

Bellanova: “Abbiamo lavorato per questo. Quelle risorse sono preziose per gli agricoltori. Ora la Puglia volti pagina” . Continua a leggere

Bellanova, decreto per l’anticipo dei contributi PAC inviato alla conferenza Stato-Regioni

Vogliamo garantire liquidità alle imprese, rispondendo così all’emergenza e alle difficoltà manifestate, soprattutto in queste ultimissime ore, da aziende del settore e regioni“. Continua a leggere

Bellanova agli europarlamentari: “L’agricoltura vuole soluzioni senza colore politico”

“Green deal, budget della rubrica agricola, piano strategico della PAC post 2020, l’esigenza di un’agricoltura sostenibile sotto il profilo sociale, ambientale, economico e che tuteli il reddito degli agricoltori, le problematiche relative ai dazi americani e infine l’etichettatura nutrizionale e di origine: il nutrinform battery, per rispondere al nutriscore, tutelare i consumatori, proteggere DOP, IGP e IGT”, sottolinea il MIPAAF in un comunicato stampa. Continua a leggere

Piano anti-xylella, domani la ministra Bellanova incontrerà istituzioni e associazioni

Mancano nove giorni alla Conferenza Stato-Regioni nel corso della quale dovrebbe arrivare il via libera definitivo al riparto delle risorse destinate dal governo alla rigenerazione del paesaggio distrutto da Xylella fastidiosa. Continua a leggere