Articoli

Bellanova alla Cia: Agricoltura mediterranea e Made In Italy al centro della nuova PAC

Riportare l’agricoltura al centro dell’agenda politica. E’ l’obiettivo rimarcato dalla Ministra per le Politiche agricole, alimentari e forestali, Teresa Bellanova, intervenuta nella sede nazionale di Cia-Agricoltori Italiani a Roma in occasione della Direzione, e condiviso dal presidente nazionale, Dino Scanavino, riporta una nota dell’organizzazione agricola. Continua a leggere

UE: CIA, Anna Rufolo presidente del gruppo di lavoro olio al COPA-COGECA

“Rinnovo delle cariche al gruppo di lavoro olio di oliva e olive da tavola del Copa-Cogeca; eletta nuovo presidente, Anna Rufolo, responsabile politiche di settore olivicolo di Cia nazionale; il voto all’unanimità arriva dai venti delegati delle diverse organizzazioni agricole europee del gruppo che al suo interno conta la rappresentanza di Spagna, Italia, Portogallo, Francia, Grecia e Croazia”, sottolinea la Cia-agricoltori italiani. Continua a leggere

Scanavino (CIA): serve una soluzione equa per evitare una guerra commerciale USA-UE

“I dazi USA all’UE per 7,5 miliardi di dollari rappresentano un duro colpo per il made in Italy, sia da un punto di vista economico, visto che l’agroalimentare è un settore particolarmente sensibile agli scambi commerciali, sia da un punto di vista politico, considerato che Cia guarda a un mondo aperto al libero scambio e non bloccato da barriere protezionistiche, per sviluppare le opportunità di creare ricchezza attraverso l’export; in particolare su quei mercati, come gli Stati Uniti, dove l’Italia può giocare un ruolo di esportatore netto”, Continua a leggere

Manovra: CIA, il governo scongiuri lo stop agli sgravi fiscali sul gasolio agricolo nel DL clima

“Il governo scongiuri il rischio eliminazione sgravi fiscali concessi al mondo agricolo per l’acquisto del gasolio agevolato”, Cia-agricoltori italiani esprime così la sua forte preoccupazione – sottolinea un comunicato stampa – alla circolazione delle ipotesi di decreto legge sul clima che potrebbe prevedere tra le altre azioni, anche lo stop agli incentivi per i carburanti agricoli. Continua a leggere

Maltempo: CIA, allarme agricoltura; dorsale adriatica in emergenza

l maltempo che ha colpito l’Italia, soprattutto il centro con Abruzzo e Marche in testa, ma anche il sud con foggiano e brindisino sotto scacco delle trombe d’aria, ha avuto effetti immediati sull’agricoltura, in un momento molto delicato dell’anno, rileva la Cia-agricoltori italiani, che sta monitorando la situazione e stima danni già superiori al milione di euro. Continua a leggere

Assemblea CIA: Gallinella, Saltamartini, Di Gioia, Sicolo, Chiuto e Monti parlano di xylella , burocrazia ed Agea

Il presidente della commissione agricoltura della Camera Filippo Gallinella, la presidente della commissione attivita’ produttive della Camera Barbara Saltamartini, l’assessore all’agricoltura della Puglia Leonardo DI GIOIA, il presidente di Italia olivicola Gennaro Sicolo, il sindaco di Cosenza Mario Chiuto e l’ad di Alce nero Massimo Monti hanno animato il secondo panel di discussione nel corso dell’assemblea nazionale Cia “il paese che vogliamo”. Continua a leggere

Assemblea CIA: Scanavino, abbandonare il concetto di filiera ed entrare nell’idea di alleanza di sitema

“In Italia non c’è un progetto di governo vero che tenga assieme tutte le componenti di un sistema; dobbiamo abbandonare il concetto di filiera, troppo riduttivo, e entrare nell’idea di un’alleanza di sistema che non escluda nessuno”, ha detto il presidente Cia-agricoltori italiani Dino Scanavino a conclusione dell’assemblea nazionale “Il paese che vogliamo”. Continua a leggere

Benedetto Accogli: ‘Dovere di tutti ricostruire l’agricoltura’

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta scritta da Benedetto Accogli, presidente di A.P.OL. Lecce e Cia Salento Continua a leggere

Xylella: Cia, semplificare le procedure e rilanciare l’area. Le proposte al tavolo tecnico istituito al Mipaaft

Semplificare le procedure di espianto delle piante e rilanciare l’area compromessa dalla Xylella, sono le due priorita’ sulle quali occorre lavorare per contrastare la malattia. E’ quanto ha sostenuto la Cia Agricoltori italiani, nell’ambito della prima audizione che si e’ tenuta nel Tavolo tecnico Xylella attivato presso il Mipaaft per l’elaborazione di un Piano Continua a leggere