Articoli

L’ex direttore dell’Assessorato regionale all’agricoltura snocciola i dati dell’olivicoltura leccese

«Gli aiuti per xylella? Sono per legge destinati solo ad una piccolissima porzione del mondo olivicolo salentino». Continua a leggere

Xylella, Ferro: “Ci vuole cautela per non rischiare, oltre al danno, la beffa”

Bene la proposta dei degli europarlamentari salentini Fitto e De Castro sul piano di rilancio anti xylella, ma esso presenta dei limiti. Lo sostiene l’accademico dei georgofili Giuseppe Ferro, facendo presente che, per attuarlo, bisogna cambiare tutto, tutto il sistema olivicolo salentino e che questo comporta avere le giuste basi e sopportare costi altissimi.

Continua a leggere

Olivicoltura e agricoltura nel Salento

Convegno oggi 18 giugno alle 17:30 a Castrì di Lecce Continua a leggere

Giuseppe Ferro: nel leccese il danno da xylella è irrecuperabile

Le nuove tecnologie consentiranno certamente interventi mirati, ma questo per ciò che riguarda il problema della xylella a nord della Puglia, perchè a Lecce, a sud di Lecce e a sud di Gallipoli ormai la situazione è drammatica e non più recuperabile per Giuseppe ferro, accademico dei Georgofili. Continua a leggere

xylella

Maglie, De Castro su xylella e Pac

“E’ necessario, senza indugi, cercare di bloccare l’avanzata della xylella verso nord e procedere al reimpianto nella zona infetta”. Così il vicepresidente della commissione agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro, oggi a Maglie per illustrare le novità introdotte dalla riforma della Pac.

Interviste a on. Paolo De Castro, vice pres. comm. Agricoltura Parlamento Europeo; Giuseppe Ferro, accademico dei Georgofili.

www.norbaonline.it/od.asp?i=46626&puntata=Maglie-De-Castro-su-xylella-e-Pac&pr=TGNORBA