Articoli

Sicilia, un Psr decollato puntando sulla concretezza

Con 242 milioni spesi tra maggio e dicembre 2019 la Sicilia ha evitato il disimpegno automatico dei fondi europei del Psr. Una performance che ha dell’incredibile. Continua a leggere

Psr 2014/2020, aggiornamento al 30/11/2019

La Rete Rurale Nazionale ha diffuso la Tabella Agea Coordinamento che riporta i dati relativi all’avanzamento della spesa (pubblica e quota Feasr) programmata ed effettivamente sostenuta dalle Regioni e dalle Province autonome al 30 novembre 2019 e relativa situazione disimpegno automatico Feasr al 31 dicembre 2019. La situazione registra notevoli differenze fra le varie Regioni Continua a leggere

PSR 2014-2020, ecco i dati al 30 ottobre 2019

Nell’incredibile caos persistente del Psr Puglia, nonostante i declami dei dirigenti regionali, ecco la situazione al 31 ottobre 2019, pubblicata da Agea

PSR_avanzamento_31.10.2019_per_N_3_al_31_12_2019 2

Ricapitolando le Regioni o le Province virtuose con un rischio disimpegno automatico zero sono: Bolzano, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana, Trento, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto, Molise, Sardegna e Calabria.

Le Regioni a rischio disimpegno automatico sono per:

da 1 milione a 4 milioni il Friuli Venezia Giulia ed il Lazio;

da 10 a 20 milioni la Liguria, la Lombardia e le Marche;

da 20 a 40 milioni l’Abruzzo e la Basilicata;

da 60 a 80 milioni la Campania e la Sicilia e, infine, buon ultima,

la Puglia con il valore a rischio più alto in Italia – € 148.429.864,29.

PSR 2014-2020. Ultima regione la Puglia.

La Rete Rurale Nazionale ha diffuso in data odierna la Tabella Agea Coordinamento che riporta i dati relativi all’avanzamento della spesa (pubblica e quota Feasr) programmata ed effettivamente sostenuta dalle Regioni e dalle Province autonome al 15 ottobre 2019 e relativa situazione disimpegno automatico Feasr al 31 dicembre 2019.
La situazione registra notevoli differenze fra le varie Regioni. Continua a leggere

Regione Toscana. Aree agricole, danni da calamità naturali: contributi per investire in prevenzione

Bando attuativo della sottomisura 5.1 “Sostegno a investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze di probabili calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici”. Domande di aiuto online entro le ore 13 del 31 gennaio 2020 Continua a leggere

Psr, la Calabria cambia passo anche in agricoltura

«Siamo primi nel Mezzogiorno e secondi nel Paese per spesa dei fondi comunitari» ha commentato il Consigliere regionale delegato all’agricoltura Mauro d’Acri nel corso di un evento organizzato per presentare la programmazione della Calabria nel settore agroalimentare

Continua a leggere

Psr 2014/2020, aggiornamento spesa pubblica al 31/03/2019

La Rete Rurale Nazionale ha diffuso lo scorso 14 maggio il “Report di avanzamento della spesa pubblica dei Psr 2014-2020, primo trimestre 2019”.

Continua a leggere

tasse

Psr, niente disimpegno ma resta il nodo della spesa

Il 31 dicembre 2018 tutte le Regioni hanno evitato il disimpegno automatico n+3. Ma, nonostante il formidabile colpo di coda, tre Regioni rimangono sotto il 20% della spesa: Marche, Abruzzo e Puglia

Continua a leggere

La FODAF Puglia richiede la proroga dei termini del PSR 2014-2020 per alcune sottomisure

La Federazionde Regionale degli Ordini dei dottori agronomi e dei dottori forestali della Puglia, richiede alcune proroghe sul PSR 2014-2020 Continua a leggere

Un enorme grazie all’intero sistema agricolo regionale lucano ed al dipartimento agricoltura: tutto raggiunto target spesa N+3 due mesi prima

Con un avanzamento pari al 101,1% delle risorse europee trasferite alle aziende rispetto all’impegno di spesa 2015, la Basilicata ha superato il rischio disimpegno, cosiddetto N+3, con ampio anticipo rispetto alla data del 31 dicembre 2018. Continua a leggere