Articoli

Olio in Toscana: appello di Confagricoltura: “Fate presto”

“Invitiamo tutti gli olivicoltori toscani a concludere il prima possibile la raccolta delle olive e a fare presto, molto presto”. A lanciare l’appello che suona come un allarme è Orlando Pazzagli, presidente sezione prodotto olivicolo di Confagricoltura Toscana. Il pericolo è il ritorno della mosca olearia, a causa delle piogge e del caldo anomalo degli ultimi giorni registrato in Toscana.

Continua a leggere